Antipasti Ricette

Cantucci salati al #PecorinoSardoDop Maturo e zafferano

7 Aprile 2016

I cantucci sono un biscotto tipico toscano e come lo dice la parola è bis – cotto, cioè cotto due volte.
Normalmente però è un biscotto dolce che si serve accompagnato da un liquore anch’esso tipico, il Vin Santo.
Come avrete notato, la mia passione per la sperimentazione mi ha portata a concepire un cantuccio salato e fondere insieme sapori toscani e sardi.  Ottimo e fragrante, ideale per aperitivi & Co. E qui il Pecorino Sardo Dop Maturo ha trovato “pane per i suoi denti”!
Abbinandolo allo zafferano ha sprigionato tutte le sue note intense. Colore, sapore e consistenza rendono questo cantuccio davvero goloso… Uno tira l’altro, provare per credere!

Ingredienti per circa 15 cantucci:

  • 170 g di Farina 00 (tenetene sempre un pochino da parte per ogni evenienza)
  • 2 uova
  • 6 g di lievito per torte salate
  • 60 g di Pecorino Sardo Dop maturo
  • 60 g di mandorle
  • 1 cucchiaino di zafferano
  • 1 cucchiaino di Olio
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.

Preparazione

Su una spianatoia, distribuite la farina a fontana con il pecorino grattugiato, il lievito, un pizzico di sale e pepe bianco. Al centro della fontana, mettete le uova, l’olio e lo zafferano disciolto in pochissima acqua. Lavorate il composto e quando sarà quasi compattato del tutto, incorporate le mandorle tritate grossolanamente. Con l’impasto create una sorta di filoncino e adagiatelo su una placca rivestita da carta da forno.

Cuocete a 180°C per circa 20 – 25 minuti. Tirate fuori dal forno e tagliate delle fette in senso diagonale come i caratteristici cantucci.

Mettete ancora in forno i cantucci per pochi minuti per conferirgli una consistenza croccante…

… “Stuzzichevole”!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.