Primi Ricette

GN delle Lasagne al Forno: le mie lasagne vegetariane

20 Novembre 2016

E non potevo mancare alla Giornata Nazionale della Lasagna al forno del Calendario del Cibo Italiano di  AIFB. Ambasciatore di questa giornata è il bravo Matteo Iaboni che sicuramente ci racconterà tutto su questo piatto meraviglioso! Uno di quelli che rappresentano la cucina italiana in tutto il Mondo 🙂

E per voi la mia versione tutta vegetariana, vi piace?

Ingredienti:

  • 200 g di farina d’avena
  • 200 g di farina 0
  • 20 foglie di basilico
  • 4 uova
  • 1 litro di latte
  • 100 g di burro
  • 100 g di farina 0
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolla
  • 250 ml di salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • 150 g di fontina
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.

Preparazione

pastafrescaPer la pasta:

Mescolate le due farine e create una fontana sul piano di lavoro.

Frullate il basilico insieme alle uova, poi versate al centro della fontana e aggiungete un filo d’olio. Incominciate a lavorare con una forchetta, incorporando poca farina per volta alle uova. Quando si potrà, lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.  Lasciate riposare per mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta a mano, ricavando dei rettangoli di pasta, lasciateli asciugare sopra un vassoio con della farina per non farli attaccare.

Fate in seguito sbollentare la pasta in abbondante acqua salata in cui avrete aggiunto un filo d’olio. Scolate bene la pasta e fatela asciugare su un canovaccio pulito.

20141023_150536Per il ragù:

Lavate, pulite e tagliate le verdure a piccoli dadini.

In una pentola capiente, fate stufare sedano, carota e cipolla in olio con un mestolo di brodo.

Dopo  10 minuti, unite il resto delle verdure e cuocete per 5 minuti. Ora, unite anche la salsa di pomodoro e il concentrato.  Cuocete per almeno 1 minuti, regolate di sale e pepe. Le verdure dovranno rimanere croccanti.

Per la besciamella:

In un pentolino mettete a riscaldare il latte. In un altro padellino fate sciogliere il burro, una volta sciolto mettete tutta la farina in un colpo e mescolate creando il roux. Quando il latte sta per raggiungere il bollore, unite il roux al centro del pentolino e mescolate con una frusta. Aggiungete la noce moscata e il gioco è fatto!

Assembliamo la lasagna…

Io ho composto delle monoporzioni, ma voi potete fare una teglia intera.

Mettete un po’ di ragù sul fondo, una sfoglia di pasta, besciamella, ragù, fontina a tocchetti, altra pasta, besciamella, ragù, fontina e via dicendo… Sull’ultimo strato finite guarnendo con un po’ di parmigiano reggiano. Infornate a 180°C  per 15 – 20 minuti…

… “Stuzzichevole”!

 

Banner Calendario

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Cristina Tiddia 21 Novembre 2016 at 16:38

    Wow Irene non posso che apprezzare la tua versione tutta vegetariana delle lasagne!!! Dev’essere strabuona!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.