Dolci Ricette Ricette sane

Crumble di mele

19 maggio 2018

Il crumble di mele è un dolce di origine inglese e ne esiste una versione anche salata. Ma la protagonista indiscussa è la mela, simbolo di  conoscenzareligionetentazione e seduzione.

Non so dire quante volte l’ho sentito… “Una mela al giorno leva il medico di torno”! Per fortuna che ci sono molti altri cibi che fanno bene quanto le mele, se no sai che noia 🙂 Non si può negare però che sia uno dei frutti più coltivati al Mondo e protagonisti di molti dolci tradizionali, primo fra tutti la Torta di mele. 

VALORI NUTRIZIONALI DELLA MELA

Potete sperimentare sia in piatti dolci sia in quelli salati, per trovare nuovi modi di assaporare questo frutto così diverso in ogni sua specie e consistenza. Come dico sempre, è un ottimo espediente per non annoiare mai il nostro palato…

Perché soddisfare le nostre papille è fondamentale per vivere una piena consapevolezza anche nell’atto del nutrirsi.

Ecco gli abbinamenti suggeriti ne “La Grammatica dei Sapori” di Niki Segnit:

  • MELA – ANANAS
  • MELA – ANICE
  • MELA – ARACHIDE
  • MELA – ARANCIA
  • MELA – BACON
  • MELA – BARBABIETOLA
  • MELA – BLACK PUDDING
  • MELA – CANNELLA
  • MELA – CAROTA
  • MELA – CAVOLO
  • MELA – CHIODI DI GAROFANO
  • MELA- FEGATO
  • MELA – FORMAGGIO CON CROSTA LAVATA
  • MELA- FORMAGGIO FRESCO
  • MELA – FORMAGGIO STAGIONATO
  • MELA – FRUTTI DI MARE
  • MELA – MAIALE
  • MELA – MANDORLE
  • MELA – MANGO
  • MELA – MIRTILLO
  • MELA – MORA DI ROVO
  • MELA – NOCCIOLA
  • MELA – NOCE
  • MELA – NOCE MOSCATA
  • MELA – PERA
  • MELA – RAFANO
  • MELA – ROSA
  • MELA – SALVIA
  • MELA- SEDANO
  • MELA –  SEMI DI CORIANDOLO
  • MELA – VANIGLIA
  • MELA – ZUCCA

Sperimentate e ditemi quale abbinamento vi è piaciuto di più!!

IL MIO CRUMBLE DI MELE

La mia versione classica

Ingredienti:

  • 1 Kg di mele renette
  • 150 g di zucchero di canna
  • 130 g di burro
  • 150 g di farina
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Due cucchiai di marsala

Preparazione 

Pulite e tagliate le mele a tocchetti. In una padella fate sciogliere 20 g di burro e fate rosolare le mele. Sfumate con il marsala e aggiungete 50 g di zucchero e la cannella. Ora, lavorate con le mani lo zucchero rimanente, il burro rimanente e la farina (io ho aggiunto anche un pizzico di vaniglia) e create delle briciole di pasta. Imburrate le terrine monoporzione e disponete un po’ di mele e coprite con il crumble. Spolverizzate con un po’ di zucchero di canna e cannella e infornate a 180°C per circa 30 – 40 minuti.

Versione light e glute-free

Ingredienti:

  • 1 Kg di mele renette
  • 1 cucchiaio di Cannella
  • 1 – 2 cucchiai di zucchero di canna integrale
  • 2 cucchiai di lamelle di mandorle
  • Corn – flakes integrali glutenfree al naturale (potete anche usare biscotti secchi sbriciolati)
  • 1 limone

Preparazione

Sbucciate e pulite le mele. Tagliatele a cubetti e conditele con lo zucchero, la cannella e il succo di limone.

Disponetele in una pirofila e cuocete in forno a 180°C per circa 10 minuti (dipende poi dal vostro gusto… Regolatevi a seconda della consistenza che desiderate ottenere).

Disponete le mele cotte in ciotoline e copritele con i corn-flakes e le lamelle di mandorle tostate leggermente in forno.

Attenzione: fate quest’ultima operazione poco prima di servire o i corn-flakes perderanno la loro croccantezza…

…” Stuzzichevole!”

 

 LA  RICETTA TIPICA INGLESE LA POTETE TROVARE QUI

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.