Ricette RICETTE BAMBINI Secondi Una Tavola a colori

Omini verdi

24 Agosto 2018

Non amo particolarmente le teglie in silicone, ma avete visto che forme carine? Mi hanno regalato questa ed un’altra teglia con le stelle e non potevo non provarle. L’aspetto positivo delle forme divertenti è che possono aiutarvi nel rendere più gradevoli le verdure ai vostri bimbi. E che ne dite di portarli per un bel picnic di fine estate?

Consiglio utile: per un picnic “senza troppi pensieri” cercate di preparare monoporzioni e ricette facilmente trasportabili proprio come questi omini di frittata da mangiare anche con le mani!

Rimane il fatto che , se le trovate, preferite sempre teglie non di silicone o simili. Non si hanno ancora dati abbastanza fondanti, ma sembra che rilascino piccole particelle negli alimenti. Inoltre, spesso rilasciano un sapore “plasticoso” e col tempo si deteriorano.  Per le ricette fredde, invece, non ci sono svantaggi particolari… Almeno finché qualcuno non dimostrerà il contrario 🙂

E voi usate prodotti in silicone? Come vi trovate?

Ingredienti per circa 6 – 8 omini:

  • 150 g di spinaci lessati
  • 5  uova
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 70 g di prosciutto
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

In un mixer, frullate gli spinaci ben strizzati con il prosciutto, il parmigiano e un pizzico di sale e pepe. Aggiungete le uova sbattute. Se volete una frittata più soffice potete montare gli albumi a neve e unirli per ultimi, incorporandoli delicatamente dal basso verso l’alto.

Io ho usato degli stampi in silicone per cuocerle in forno (con questo tipo di cottura risulteranno meno pesanti). Cuocete a 180°C per circa 30 minuti… O quando la superficie sarà di un bel colore dorato. Il tempo di cottura varia a seconda dello spessore e della grandezza della frittata, ricordatevelo! E se il verde è off limits in casa vostra, cambiate il ripieno per creare altri colori….

… “Stuzzichevoli!”

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.