Ricette SENZA LATTOSIO

Fusilli integrali con “condium” o “cundium”

25 settembre 2018
fusilli

fusilli sono un tipo di pasta arricciata, originario dell’Italia meridionale…

In molte regioni esistono diverse varianti di fusilli e, solitamente, quelli freschi vengono realizzate grazie all’utilizzo di un “ferretto” su cui viene attorcigliato uno spaghetto e poi fatto essiccare come nel caso dei Fusilli molisani.

I fusilli sono il formato di pasta che più amo e non mi stanca mai. Mi piace la sensazione tattile che mi dà sulla lingua e nel palato amplificando la mia esperienza gustativa a mille 🙂

Sì, ma cos’è il “condium” con cui ho scelto di condirli?

Il “condium” per i miei fusilli

Il “condium” di mia suocera

Questa è una di quelle ricette tramandate oralmente (sia nella preparazione sia “nell’ingestione” 🙂 ) nelle famiglie. Ho conosciuto questo contorno a casa di mia suocera. Lei è di origine molisana, di un piccolissimo paese chiamato Ripabottoni. E’ una ricetta che veniva preparata nella sua famiglia, ma non so se il nome è scritto correttamente e non ne conosco l’origine. Ho provato a cercare e ancora non ho trovato riscontri (ma non mi arrendo eh!).

Vedrete come si avvicina ad una sorta di caponata, anche se caponata non è… Infatti, prevede l’impiego di zucchine, peperoni, melanzane e carote che vengono cotte in umido con l’aggiunta di passata di pomodoro (che in ogni famiglia non poteva mancare insieme al concentrato fatto in casa). Di certo ne esisteranno altre versioni e se qualcuna ha notizie su questo piatto, fatevi avanti!

Non è venuto uguale uguale a quello di mia suocera… Si sa, da ogni mano escono risultati diversi…. Perché un contorno in una pasta? I fusilli proprio per la sua forma, sono ideali per sughi con le verdure e così potete mangiare un piatto unico e completo aggiungendo un po’ di parmigiano! E poi avevo avanzato dalla sera prima il condium… Il giorno dopo, ancora più buono, ha dato giusta dignità ai miei fusilli integrali!

I FUSILLI INTEGRALI CON IL MIO CONDIUM 

Ingredienti per 2 persone:

  • 120 g di fusilli integrali
  • 150 g di passata di pomodoro
  • 1 carota
  • 1 zucchino
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo
  • Basilico fresco o Alloro
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

Preparazione

Lavate e mondate le verdure. Tagliate i peperoni a listarelle, zucchini e carote a rondelle e la melanzana a tocchetti piccoli.

In un tegame, scaldate un cucchiaio di d’olio. Per primi, unite i peperoni e fateli cuocere per qualche minuto. Unite anche le carote e le melanzane. Per ultimi, aggiungete gli zucchini e salate. Sfumate con l’aceto.

Amalgamate il concentrato di pomodoro e cuocete per 2 minuti.  Unite la passata, lo zucchero e fate cuocere. Se necessario, unite dell’acqua calda o del brodo vegetale.

Regolate di sale e aggiungete pepe o peperoncino se vi piace il piccante. Io unisco anche il basilico fresco o l’Alloro….

… “Stuzzichevole”!

 

SCOPRI TUTTI I MIEI PRIMI PIATTI

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.