Antipasti Ricette

Torta salata di cardi e fonduta

23 Dicembre 2018
torta di cardi

Che ne dite di questa torta salata di cardi e fonduta in versione mini? Un antipasto sfizioso per Natale, ci vuole un po’ di lavoro ma ne vale la pena!!

 

Finalmente provo a realizzare la torta salata di cardi che mia suocera ci prepara tutti gli anni. Non mi è venuta identica alla sua, ma comunque ha fatto la sua bella figura! Devo dire che preferisco come base la pasta brisé o la pasta matta che utilizzo spesso perché sostiene meglio il ripieno. Ma se avete solo la pasta sfoglia, potete usare quella seguendo un piccolo trucchetto, leggete la preparazione… 🙂

La verità? Pulire i cardi è un lavoraccio… Ora ricordo perché la lasciamo sempre preparare a lei!

LEGGI NOTIZIE IN PIU’ SUL CARDO

Ingredienti:

  • 500 g di cardi
  • 2 uova
  • 120 g di fonduta
  • Sale e pepe q.b.
  • 1 sfoglia o brisé
  • Pangrattato q.b.
  • Olio evo q.b.

Preparazione

Pulite i cardi privandoli molto bene dei filamenti, proprio come fate con il sedano.

Attenzione: vi consiglio di mettervi dei guanti per non macchiarvi le mani.

Tagliate a tocchetti piccoli i cardi e fateli cuocere in padella con due cucchiai d’olio. Regolate di sale e pepe e aggiungete acqua o brodo vegetale per portare avanti la cottura.

I cardi dovranno essere tenerissimi e aver consumato tutta l’acqua. Metteteli poi nel mixer e frullate. Io ho aggiunto insieme un po’ di fonduta per aiutare il procedimento. Versate in una ciotola il composto e unite le uova e la restante fonduta.

Disponete la base di pasta scelta nella teglia (se preparate un’unica torta) o in formine più piccole. Bucherellate il fondo con una forchetta.

N.B. Cospargete il fondo della pasta con un po’ di pangrattato che assorbirà l’eventuale umidità in eccesso data dalla verdura.

Versate il composto e decorate a piacere con i ritagli di pasta. Infornate a forno caldo a 180°C per circa 30-35  minuti. Controllate che il fondo sia cotto e il sopra ben dorato…

…”Stuzzichevole”!

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.