SAGRA DELLA TOMA AD USSEGLIO: ATTO I

11 Settembre 2013

Sveglia alle 7 in punto…. Giornata stupenda e fresca al punto giusto…. Incontro con gli amici e parenti sotto casa alla volta di Usseglio! Non sto più nella pelle… amo il verde delle valli piemontesi e amo ancor di più i formaggi! Mi aspettano sicuramente colori, suoni, profumi, sapori e volti sorridenti in un vortice di allegria, ci voleva proprio! Ecco cosa ho vissuto, conosciuto, assaporato con tutto il mio Essere….

Anche quest’anno si sono  riversati nelle Valli di Lanzo migliaia di amanti del formaggio pronti per trascorrere una soleggiata giornata all’insegna del prodotto caseario simbolo di queste valli, la Toma di Lanzo! In realtà la sagra offre di più… molto di più! Per me è il terzo anno consecutivo e questa fiera non si smentisce mai per la ricchezza e la genuinità dei prodotti che riesce a riservare. Ma procediamo con ordine…

Sul sito dell’evento potete trovare il programma e un po’ di storia sulla Toma di Lanzo:

Il formaggio Toma di Lanzo è il prodotto tipico derivante dalla lavorazione del latte presso piccoli caseifici aziendali delle Valli di Lanzo o negli alpeggi gestiti da malgari, ovvero da pastori transumanti che trascorrono l’inverno nelle cascine di pianura intorno a Torino e nel periodo estivo salgono, con le loro mandrie, agli alti pascoli delle Valli (…)

Ad ogni mio passo ho potuto chiacchierare con i vari produttori e assaggiare non solo la tradizione ma anche alcuni prodotti dal gusto nuovo. Vi presento alcuni dei protagonisti e le loro storie!

  • Sono molti anni che la mia famiglia frequenta il paese di Viù ed è da allora che conosco Carlo Alberto, sua moglie e il suo sorridente figlioletto. Mi ha sempre colpito la scelta di quest’uomo di trascorrere 4 – 5 mesi ogni anno lontano dalla famiglia per badare al suo bestiame a 2000 m di altitudine… Sì, esattamente Carlo Alberto è un malgaro e produttore. Il suo prodotto simbolo è la Toma di Lanzo, ma potete trovare anche un ottimo burro e nuovi prodotti insaporiti al pepe. Direte voi… ma posso trovarlo solo in montagna? Assolutamente no, lo potete trovare ogni prima domenica del mese a Torino davanti al Comune Palazzo di Città… semplicità  e genuinità sono gli aggettivi che lo contraddistinguono.

 Azienda Agricola Carlo Alberto Solero Sevan

Fraz. Oviglia Superiore 98 – 10070  Lanzo Torinese

aziendasolerosevan@yahoo.it

cell. 339.2867569

  • Un altro grande amico è Beppe Crin, ormai conosciuto così da tutti, anche lui è un produttore diretto; il suo bestiame e la sua cascina sono sinonimi di qualità. Nonostante la Toma di Lanzo sia il suo prodotto simbolo, potete trovare una grande varietà di prodotti: tomini di capra, ricotta di Seirasss, salami a produzione artigianale, yogurt, burro, salsiccia cruda, blu di capra e molto altro ancora. La cosa ancora più fantastica? Potete incontrare Beppe nei mercati di Torino…  ad esempio proprio nel mio mercato di Corso Brunelleschi  il mercoledì e il giovedì mattina! È rassicurante trovare dei prodotti così validi sotto casa anche in città…

I formaggi di Beppe Crin

Fraz. Goretto Ceres (TO)

cell. 338.3082715

beppegal@inwind.it

  • Una grande sorpresa sono i ragazzi della Val Sangone…. Produttori in alpeggio e con il marchio da Stagionatori…le foto parlano da sole, peccato che non possiate sentirne il profumo! Una grande selezione di formaggi di capra, di toma di Lanzo a diverse stagionature, diverse torrette di capra aromatizzate e quello che considero il Blu di Capra migliore che ho assaggiato sin d’ora per la sua cremosità! Potete trovarli in altre fiere (ad esempio a Cumiana a Settembre) e in Val Sangone naturalmente!

GIOVALE DARIO ANDREA

VAL SANGONE . 3472211719, FAX. 011.9310450

  • L’Azienda Agricola Sant’Ignazio di Stefano Cresto è un altro esempio di produzione a filiera corta. Specializzato nei formaggi di capra, potete gustare un ottima Toma, Blu di capra e i gustosissimi Crotin. Rappresentano degnamente le Valli di Lanzo e la tradizione dei formaggi caprini

AZ. AGR. SANT’IGNAZIO – fraz. CUDAJ PESSINETTO 

cell. 3391355719  stefano.cresto@iscali.it

  • La grande ricchezza offre espositori anche di prodotti italiani… e fra questi non posso che parlare dei “Sapori di Sardegna”! Conoscete le mie origini sarde, e sapete meglio di me quanto è difficile trovare qui ottimi prodotti sardi importanti… beh, soluzione trovata. Oltre ai dolci tipici, il pane carasau, la salsiccia sarda anche aromatizzata al mirto, il Mirto…. Una fantastica Crema al Pecorino! Vi giuro non è ancora trovata una migliore. Un favoloso Fiore Sardo affumicato e la Bottarga, insomma tutto ciò che di più buono potete pensare! Sono riuscita a comprare i penultimi due vasetti di crema, fiù! Appena in tempo!
  • Personaggio interessante è Il Signore delle Mozzarelle con un’iniziativa originale… infatti porta avanti una Bottega Itinerante della Mozzarella e se lo incontrate avrete la fortuna di assaggiare mozzarelle prodotte sul momento e la sua invenzione della Burrola, una mozzarella dal cuore di Gorgonzola!

 

  • Altri prodotti di spicco da annoverare sono sicuramente i salami…. In particolare, il Salame al Cavolo  verza e il Salame al timo di Lisdero & Marras di Bricherasio. Una macellaia di produzione artigianale di tutto rispetto.

LISDERO & MARRAS –

via Olmetti 2 – BRICHERASIO  Tel.0121.59208

 

  • Infine Angelina e Claudio specializzati in Salami e Mocette con uno straordinario Filetto di maiale cotto nel Marsala!

ANGELINA e CLAUDIO – 3473515421

angelinacuciuffo@gmail.com

 

Vi saluto con le immagini del Mega-risotto alla Toma realizzato dall’Osteria della Toma per tutti i golosacci  e vi aspetto per il secondo Atto! Un’anticipazione?

 

 

Beh, dopo il salato…….

 

 

 

 

LEGGI ANCHE:

SAGRA DELLA TOMA: ATTO II

ULTIMO ATTO AD USSEGLIO

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Dietmar Guth 25 Gennaio 2014 at 17:24

    We tasted the cheese from Giovale Dario Andrea in Genova 2 weeks ago. Is it possible to buy cheese via internet? The cheese is wonderful…
    Dietmar & Silke Guth
    Rauentalshoehe 6
    D-56073 Koblenz
    Deutschland

    • Reply ireneprandi 25 Gennaio 2014 at 17:35

      Hi! I have no idea, probably yes.
      It’s better that you have to contact them by fax.
      Thanks for your follow!
      See you!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.