Antipasti RICETTE VEGETARIANE SENZA GLUTINE

Chutney di peperoni, arrivederci Settembre

8 Ottobre 2022
chutney

Settembre è andato ed io ho un chutney in sospeso, preparato per la Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola…

Quando mi hanno chiesto se volessi fare un cooking show dove abbinare peperoni di Carmagnola e formaggi, non ho avuto dubbi. Da subito ho pensato che un bel chutney sarebbe stata la scelta giusta.

Ma esiste il chutney di peperone? Beh, non si prepara usualmente ma devo dire che la prova fatta è stata vincente.

Il chutney, preparazione di origine orientale, è una sorta di composta e la sua magia è quella di fondere in un equilibrio perfetto dolce, salato, piccante, agro. Una stratificazione di sapori che con i formaggi stagionati o a pasta molle sono un abbinamento pazzesco.

Provate il vostro chutney e taggate #Stuzzichevole sui social!

SCOPRI IL MIO CHUTNEY SPEZIATO DI ZUCCA

Il mio chutney di peperoni per la Fiera di Carmagnola

Ingredienti per 4 – 6 persone:

  • 1 peperone rosso quadrato
  • 1/2 cipolla rossa
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 – 3 cucchiai di aceto di mele
  • 1 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaino di peperoncino secco o 1/2 peperoncino fresco (dipende da quanto amate il piccante)
  • 4 g di zenzero fresco
  • Olio evo q.b.
  • Acqua q.b.
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

In una pentola, fate tostare il cumino e il peperoncino in due cucchiai d’olio. Unite la cipolla tritata e il peperone tagliato a cubetti piccoli. Rosolate per pochi minuti e aggiungete lo zucchero e sfumate con l’aceto.

Salate leggermente, grattugiate lo zenzero fresco e unite poca acqua. Cuocete almeno per 40 minuti (o fino a quando vi soddisferà la consistenza) e aggiungete poca acqua quando necessario.

Ricordatevi di assaggiare per regolare tutti i sapori: dolce, salato, piccante, agro… A vostro gusto.

Fate raffreddare e riponete in un contenitore o barattolo di vetro e lasciate in frigorifero. Questo chutney è ottimo in abbinamento con i formaggi ed è davvero…

… “Stuzzichevole”!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.