Passione Italiana Primi Ricette

Involtini di melanzane e troccoli

22 Giugno 2019
troccoli

Per diversi anni abbiamo trascorso le nostre vacanze in Puglia, in particolare nel Gargano. Amo la Puglia, il suo cibo, i suoi luoghi e ogni volta scopro una bellezza o un piatto tradizionale in più. I Troccoli già li amavo e li conoscevo, ma solo due anni fa a Mattinata ho potuto gustarli in un piccolo coccio di terraccota, racchiusi nelle melanzane, dal sapore rustico e vero…. Davvero indimenticabili! Quindi? Beh, ogni volta che sono in un luogo non posso andare via senza comprare e portarmi a casa i prodotti tipici per tentare ancora di gustare quei sapori e sentirmi ancora un po’ in vacanza!

I Troccoli pugliesi

I Troccoli sono un tipico formato di pasta lunga della zona di Foggia principalmente fatti con farina di grano duro. Sono come degli spaghettoni spessi e ruvidi la cui sezione è un po’ tonda e un po’ quadrata. Il nome lo si deve all’utensile da cucina, il “troccolaturo“, con cui vengono realizzati. Del troccolaturo si ha notizia già nel 1570 in un’opera di Bartolomeo Scappi che lui definiva “ferro da maccheroni”: si tratta di un mattarello con lame circolari con cui si taglia l’impasto in striscioline tra i 3 e i 5 mm.

Prima regola: conoscere le tipicità del territorio. Ogni regione italiana ha il suo olio, i suoi formaggi e la sua pasta (sono solo alcuni esempi). Andare via senza è fuori discussione. Perciò ecco come ho realizzato i miei involtini di troccoli con le melanzane

Ingredienti per 2 persone:

  • 500 g di troccoli freschi
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • 2 melanzane lunghe
  • 2 Mozzarelle
  • 1 spicchio d’aglio
  • Basilico fresco
  • Caciocavallo podolico o pecorino
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino

Preparazione

Per la salsa: in una pentola, fate soffriggere lo spicchio d’aglio in olio insieme, se vi piace, ad un peperoncino.. Togliete l’aglio e il peperoncino e aggiungete la passata. Insaporite di sale e abbondante foglie di basilico fresco e portate a cottura. Per l’acidità del pomodoro, io aggiungo un pizzico di zucchero.

Tagliate le melanzane in fette nel senso della lunghezza e friggetele in olio o alla griglia per restare più leggeri 🙂

N.B. potete prepararli già prima e ultimare la cottura in forno prima di servire 🙂

Cuocete i troccoli a metà cottura e conditeli con il sugo. Riempite le fette di melanzane con due forchettate di pasta e arrotolate, formando così un involtino. Disponete gli involtini in una terrina di terracotta e ricoprite con il sugo, la mozzarella a cubetti e una generosa grattata di caciocavallo o pecorino. Passate in forno a 180°C finché il formaggio non sarà ben sciolto, servite con altro basilico fresco tritato sopra e…

… “Stuzzichevole”!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.