LOCALI ASSAGGIATI

Fuzion Food e Zio Dome: due locali, un solo cuore

28 Ottobre 2020
Fuzion Food

Solo la scorsa settimana ero da Fuzion Food ad assaporare le nuove tapas ideate dallo Chef Domenico…

Anche a Fuzion Food, dopo l’ultimo DPCM, l’aria è nuovamente cambiata. Ma, lo Chef Domenico Volgare non molla, dimostrando ancora una volta passione e coraggio.

L’inizio di un nuovo viaggio, ripartendo dalle origini

” Non c’è innovazione senza tradizione “

Domenico Volgare

Fuzion Food è un bel locale moderno e colorato dove si respira creatività e passione. Lo Chef Domenico ha iniziato un nuovo viaggio tornando un po’ agli inizi del locale, un’avventura cominciata 6 anni fa con una proposta street food. Ma scopriamo qualcosa in più dello Chef Domenico…

Domenico affonda le mani in pasta già a 15 anni lavorando nell’attività di famiglia in Puglia. Finite le scuole, eccolo in giro per il Mondo (come ogni cuoco dovrebbe fare) per esplorare e conoscere il più possibile. Alla fine, nel 2014, sceglie proprio Torino come sua città di adozione per creare il suo progetto Fuzion Food dove tradizione e cucina asiatica si fondavano insieme.

Nel 2017, apre il suo secondo loale, Zio Dome, dove propone pizza al taglio, mattone, tegamino, taralli e pan. Insomma, esperto di impasti a lunga lievitazione, appassionato delle cucine del sud – est asiatico, impegnato in ambito sociale e culturale con diversi progetti, ha ideato un liquore che ripropone le note aromatiche della zuppa vietnamita (che ha chiamato Zio Pho). La mente di Domenico non smette mai di creare. Una mente vulcanica, visionaria e coraggiosa; sembra sempre volersi spingere verso l’inesplorato, là dove ancora nessuno a messo piede. Senti chiaramente la sua passione, nei fatti e nelle parole.

SITO FUZION FOOD

PAGINA FB ZIO DOME

Lo Chef Domenico Volgare punta sul take away e delivery

“Chiudo temporaneamente Fuzion Food e mi concentro in particolare su delivery e take away spostando il servizio presso “Zio Dome”, la mia rivendita di pizza al taglio in via Accademia Albertina 29/A. Per me è quasi un ritorno alle origini, visto che Fuzion ha aperto per la prima volta 6 anni fa proprio in quello che oggi è il locale di via Accademia e visto che all’epoca il progetto era partito proprio con un’impostazione street food e take away. Questa nuova, e temporanea, soluzione è un tentativo per provare a resistere alla crisi, con un menù pensato apposta, dove troverete però alcuni classici di Fuzion che si prestano all’asporto: dalle pizze gourmet al sushi al moscato, senza dimenticare le mie zuppe orientali. Una novità, il panino con porchetta fatta in casa aromatizzata alle erbe provenzali. È un momento difficile, ma non vogliamo mollare tutto quello che di buono abbiamo creato in questi anni. Grazie al vostro aiuto potremo superare insieme questa situazione così complessa”.

Domenico Volgare

Nuove proposte

Sebbene la firma asiatica sia ben presente, lo Chef Dome riporta a gran voce anche il territorio. Anche se già espresso, ad esempio con il “sushi piemontese”, diventano una presenza importante nelle nuove proposte le sue origini pugliesi.

Come possiamo vedere nella foto, ad esempio, ecco i ravioli pugliesi: gyoza ripieni cucinati in doppia cottura accompagnati da salsa di soia e riduzione di mosto cotto… Dovete provarli! E poi non potete perdervi la porchetta preparata dallo Chef Dome: davvero ottima!

E poi c’è lei: la “Zuppa Fuzion Pho“: una zuppa di manzo in stile vietnamita con cime di rapa, salsiccia di fassone e tagliolini. Ora, io credo che questo sia in assoluto il piatto che meglio rappresenta l’idea di Domenico. Una fusione perfetta tra i “suoi diversi sè”, un viaggio intrapreso che ha ancora molti lidi da scoprire ed assaporare!

Non vi rimane che viaggiare insieme a lui!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.