Antipasti

FIORE D’INVERNO

3 Maggio 2014

Milano 2014. La mia prima gara di cucina. Solo 50 minuti per preparare un piatto che potesse esaltare la Bresaola e altri ingredienti segreti celati nella mistery – bag… Non so dire se fossi più emozionata o più agitata! In breve decido cosa preparare e mi metto al lavoro… Cerco di essere il più veloce possibile, senza combinare guai e… Con tanti occhi che ti osservano non è facile 🙂

Ma alla fine eccolo il mio “Fiore d’Inverno: insalata di spinacino, mele, noci e bresaola in purezza con crema di topinambur e cantucci salati al curry, olive e mandorle”. Oooohhh finalmente sono riuscita a impiattare in modo carino… Sentivo le parole del mio compagno con le sue amorevoli raccomandazioni: Stai tranquilla, sei brava, ce la puoi fare… Ma mi raccomando l’impiattamento!”. Beh, quello è riuscito, peccato per i cantucci che avrebbero dovuto cuocere di più… Non si può avere tutto dalla vita!

Non ho vinto, ma non mi importa perché ho superato la paura e vedere il mio piatto finito è stata una delle soddisfazioni più grandi della mia vita.

Non mi resta che dirvi… Buon insalata 🙂

Il mio piatto: Fiore d’Inverno

Ingredienti:

  • 2 confezioni bresaola Snello Rovagnati
  • 200 g di spinacino
  • 2 mele
  • 200 g di noci sgusciate
  • 250 g di topinambur
  • 250 g di farina 00
  • 3 uova
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 1/2 cucchiaino  g di lievito per torte salate ecc…
  • 1 cucchiaino di curry
  • 100 g di olive verdi senza nocciolo
  • 100 g di mandorle pelate
  • Olio evo q.b.
  • Succo di 1 limone
  • Sale q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • Glassa di aceto balsamico per decorazione

Preparazione

Per i cantucci:

Sulla spianatoia (o se preferite potete usare la planetaria inserendo tutti gli ingredienti), fate una fontana con la farina, il lievito, il parmigiano, il curry, e un pizzico generoso di sale. Al centro della fontana, aggiungete le uova e 1 cucchiaio d’olio. Incominciate a lavorare l’impasto: quando incomincerà a prendere forma, unite anche le olive e le mandorle tritate grossolanamente. Finite di lavorare l’impasto altri 5 minuti e formate dei filoncini.

Disponeteli su una placca rivestita con carta da forno e infornate a 180° per circa 20 – 25 minuti. Lasciate intiepidire e tagliate diagonalmente per creare i cantucci. Per renderli più croccanti, ripassateli in forno a 200° per pochi minuti.

Per la crema di topinambur:

Pulite i topinambur e tritateli grossolanamente. Fateli cuocere in brodo vegetale e giunti a cottura frullateli con il mixer ad immersione. Regolate di sale a piacere. Se volete una salsa meno densa, potete aggiungere del brodo o altrimenti servirla più grezza.

Per l’insalata:

Tritate grossolanamente le noci e unitele allo spinacino in una scodella.

Lavate le mele e privatele del torsolo. Tagliate a fettine sottili e poi a tocchetti e spruzzateli con del succo di limone.

Create una citronette con olio, succo di limone e sale. Aggiungete all’insalata le mele e condite con la citronette emulsionata.

 

Ora potete assemblare il piatto, finendo con la bresaola in purezza arrotolata a “roselline”. Buon appetito Snello e completo e…

… “Stuzzichevole”!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.