Antipasti Ricette Secondi

Crocchette di zucca

31 ottobre 2017
zucca

Lo sapevate che la zucca compare come simbolo di Halloween solo a partire dal 1840? E che prima veniva usata la rapa?

 

“La zucca intagliata proviene  da una leggenda irlandese, famosa come Jack’o’lantern. Jack era un uomo scapestrato che divenne noto per aver fatto un patto con il diavolo; si racconta che il dio del male scese sulla terra per prendergli l’anima, ma che Jack gli giocò un trabocchetto e riuscì ad avere la meglio. Poi, per assicurarsi che il diavolo non tornasse mai più incise una croce sull’albero dal quale avrebbe dovuto prendere una mela per suo volere. Dopo dieci anni il diavolo si presentò nuovamente chiedendo a Jack di dargli la possibilità di tornare sulla terra e in cambio avrebbe lasciato libera la sua anima, e così avvenne. Quando Jack morì, data la sua condotta, non venne accettato in paradiso, ma neanche all’inferno perché il diavolo si rifiutò di aprire le sue porte in nome del patto fatto. Tuttavia, gli diede un tizzone ardente che Jack pose all’interno di una rapa per orientarsi nell’oscurità e da allora si dice che egli anima ancora le tenebre e che durante la notte di Halloween erri in cerca di un posto dove stare.” [LEGGI QUI]

 

Ingredienti:

  • 100 g zucca
  • 50 g patate
  • 1 uovo
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 cucchiaino paprika dolce
  • 1 cucchiaino di curry
  • 100 g toma di capra
  • 3 – 4 cucchiaini di sesamo
  • Pangrattato q.b.
  • Olio di semi per friggere

Preparazione

Mettete a cuocere in forno la zucca (con la buccia) e le patate lavate e tagliate a metà e il rosmarino a 160° per circa un’ora. Una volta cotto, ricavatene una polpa e schiacciatela bene con una forchetta. Insaporite con le spezie (potete anche scegliere quelle di vostro gusto!) e il sale. Aggiungete l’uovo e il formaggio tagliato a tocchetti piccoli. Se il composto risulta troppo molle, aggiungete del pangrattato. Mischiate del sesamo al pangrattato e utilizzate il misto ottenuto per impanare le palline formate con il composto di zucca. Friggete in abbondante olio e, quando saranno dorate, scolatele per bene….

… “Stuzzichevoli”!

Per altre ricette con la zucca LEGGI QUI

Il pensiero di Ire

Sostituendo alcuni ingredienti possono diventare delle crocchette dolci sfiziose: invece delle spezie, del sale e del formaggio…mettete della cannella, dell’uvetta, delle mandorle tritate e, una volta fritte, spolverizzate di zucchero!!!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply